Visualizza articoli per tag: patto fiduciario

Il 17 e 18 luglio 2021 La Terra e il Cielo apre le porte per mostrare i luoghi di lavoro e molto altro.

"Il 17 e 18 luglio 2021 La Terra e il Cielo apre le porte per accogliervi e mostrarvi in semplicità ciò che siamo e che facciamo, per vivere due giorni di emozioni, riflessioni e costruzione degli orizzonti che vorremmo condividere con voi. Dopo questo anno sospeso è arrivato il momento di aprirci e ci incontriamo in estate, quando il sole scalda il corpo e l’anima e rimaniamo incantati per l'abbondanza della natura e per i colori e i profumi sprigionati dal calore.

Dalle visite ai nostri luoghi di lavoro alla musica sotto le stelle, dalla mietitura e trebbiatura del grano alla colazione tipica marchigiana, staremo insieme all’aperto e a contatto con la natura. E poi la Tavola rotonda sul prato per ascoltare i nostri amici: Salvatore Ceccarelli, Stefania Grando, Maurizio Agostino di Rete Humus, Davide Biolghini di Co-Energia, Antonio Lo Fiego di Rete Semi Rurali per condividere i nostri progetti e la ricerca di metodi per lavorare insieme creando solide basi collaborative.

Saranno due giorni emozionanti poiché potrete entrare nel nostro mondo e capire l'importanza, il valore e la bellezza degli alimenti di qualità che nascono dal nostro lavoro che ha radici ben piantate nella terra. Vi aspettiamo per condividere con noi la nostra esperienza ed il nostro entusiasmo. 

Tutte le attività del programma sono gratuite, previa registrazione, con un numero di posti limitato per garantire il rispetto delle misure anti Covid.
Per registrare la vostra partecipazione potete utilizzare il modulo che trovate QUI"

Pubblicato in Notizie

Quali sono le caratteristiche e vantaggi di un Patto tra produttori e consumatori 'responsabili'?

Il comunicato che trovate sotto mostra cosa comporta un patto come Adesso Pasta!:
- da un lato impegna i GAS a un certo quantitativo di acquisti/anno (che alimentano anche un Fondo di Solidarietà) e il produttore a rendere trasparente i prezzi del suo listino
- ma 'regola' anche la trasparenza delle informazioni tra i contraenti.

Quindi, diversamente da quanto avvenuto da parte di altri produttori, La Terra e il Cielo avverte per tempo i GAS che, per le conseguenze delle emergenze in corso, "dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna", sempre biologici e del territorio.

Ciò è previsto dal Patto, a garanzia delle relazioni di fiducia tra le parti.

Cari Gas pattanti,

nella complessità di questo periodo di emergenza sanitaria, per far fronte alle vostre richieste ed esigenze, la cooperativa La Terra e il Cielo ha concordato con voi GAS, di ‘spezzare’ un unico ordine in più spedizioni. Per la cooperativa, ciò comporta un impegno maggiore, in tutte le fasi, sia amministrative che di magazzino, in un periodo in cui, per le disposizioni relative all’emergenza sanitaria, sono state adottate misure per le quali il lavoro subisce dei rallentamenti.

Ora, la situazione eccezionale creatasi, ha come ricaduta positiva sulle difficoltà preesistenti che vi sono note, l’aumento degli ordini dei prodotti. Per rispondere alle richieste, la Cooperativa, dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna.

Come previsto dal Patto esse saranno “certificate di produzione Biologica Italiana e del territorio”, anzi in primo luogo del territorio marchigiano

L’azione è stata concordata con il Gruppo misto coordinato da CO-energia, che quindi come previsto dal Patto la “comunica tempestivamente ai GAS pattanti”.

Gruppo misto TeC-CoE

Pubblicato in Notizie

Domenica 26 gennaio 2020 a Piticchio di Arcevia (AN) presso La Terra e il Cielo si terrà l'incontro "I PATTI PER NUOVI ORIZZONTI DI SOLIDARIETÀ - Gli strumenti e le esperienze comunitarie dell’economia solidale. Campagna SOSteniamo la terra e il cielo". L’obiettivo principale dell’incontro è rilanciare il protagonismo dei GAS nel contesto della crisi climatica e sociale, a partire da pratiche e strumenti innovativi, come i sistemi di relazioni più stringenti e comunitari con i produttori EcoSol locali. Ci sarà anche un aggiornamento della campagna di SOStegno a La Terra e il Cielo.

PROGRAMMA
9,30-10,00: Registrazione
10,00-10,30: Presentazione del programma dell’incontro e obiettivi dell’incontro
10,30 -11,00: “Gli strumenti le esperienze comunitarie dell’economia solidale: la centralità dei patti” Davide Biolghini presidente di CO-energia
11,00-11,30: Coffe Break
11,30-12-30: Gruppi di lavoro su “Nuovi orizzonti”: obiettivi, strategie, metodi, soggetti coinvolti, alleanze. “Come i GAS delle Marche possono far proprie e supportare le esperienze innovative proposte?”
12,30-13,00: restituzione dei Gruppi di lavoro
13,00-14.00: pranzo in condivisione (ognuno porta qualcosa e le proprie stoviglie)
14,00-14,45: “Campagna SOSteniamo La Terra e il Cielo” Alessandro Cascini GAS Pesaro e Bruno Sebastianelli presidente La Terra e il Cielo
14,45-15,45: Gruppi di Lavoro “Come i GAS delle Marche possono sostenere La Terra e il Cielo?”
15,45-16-15: restituzione Gruppi di lavoro e orientamenti conclusivi.
16,15-16,30: Conclusioni e saluti

Per informazioni e prenotazioni 3485835485 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2645435885493951

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 01 Luglio 2015 02:00

Patto fiduciario tra Co-Energia ed è nostra

Il 21 giugno 2015 a Trieste, negli spazi dell'ex-Ospedale Psichiatrico che fu di Basaglia (oggi Parco di San Giovanni), nel contesto dell'INCONTRO NAZIONALE DI ECONOMIA SOLIDALE 2015, destinato agli attori delle Reti di Economia Solidale in Italia (in primis Gruppi di Acquisto Solidali e Distretti di Economia Solidale), è stato siglato un PATTO FIDUCIARIO tra l'Ass . Naz . "CO-energia – Progetti collettivi di economia solidale" e la Cooperativa "è nostra – Energia Condivisa".

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

 
Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a: info@co-energia.org

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA