Visualizza articoli per tag: terra e cielo

Lunedì, 28 Settembre 2020 22:44

La Terra e il Cielo festeggia i suoi 40 anni

La cooperativa con la quale la nostra associazione è unita con il patto Adesso Pasta! festeggia in questi giorni i suoi primi 40 anni.

Il patto è nato nel 2008 per merito di 2 GAS innovatori, il GAES di Villasanta (MB) e Biorekk di Padova; dal 2016, per la crescente complessità del progetto, CO‐energia ha accettato di diventare portavoce dei GAS pattanti, diventati nel frattempo circa 60 di più regioni, nel Gruppo misto che con i referenti de La Terra e il Cielo ogni anno riverifica e rinnova le condizioni del Patto: tra queste il calcolo del ‘prezzo giusto’ e trasparente dei prodotti destinati ai GAS pattanti.

Siamo stati a fianco della cooperativa nel recente periodo di difficoltà, lanciando una campagna nazionale di SOStegno, che ha permesso di raccogliere 24.000€ di ‘anticipi’ e alcune adesioni come soci sovventori, tra cui CO‐energia stessa, e di contribuire all’aumento degli ordini dei GAS, pattanti e non, nel II semestre del 2019 e nel primo del 2020.

Ci unisce anche l’accordo con Rete Semi rurali e Rete Humus per sostenere chi garantisce filiere bio locali e interamente italiane, basate sulla ‘giusta’ retribuzione del lavoro nelle campagne e in grado di preservare la fertilità organica del suolo e, nello stesso tempo, di valorizzare il territorio, il suo ambiente, la natura e la dignità delle persone che lo abitano, accordo che contiamo di ravvivare.

Per tutti questi motivi abbiamo apprezzato nell’ultima assemblea de “La Terra e il cielo” il rilievo dato nel piano strategico al rafforzamento del sistema di relazioni della cooperativa con i GAS e con il territorio, anche come possibile alternativa alla ricostruzione delle "catene di montaggio" governate dalle multinazionali del cibo anche nel biologico, cioè di nuove filiere lunghe con prodotti importati non controllabili.

Ci auguriamo di poter proseguire insieme su questa strada anche nei prossimi anni.

Buon compleanno da CO-energia!

Pubblicato in Notizie

L'Associazione Amici di Piticchio e la cooperativa La Terra e il Cielo, con il patrocinio del Comune di Arcevia organizzano il festival multidisciplinare “Hearth, il linguaggio e le vie della terra”, giunto alla quinta edizione, che si svolgerà a Piticchio di Arcevia (Ancona) dal 12 al 14 luglio 2019, un appuntamento e un luogo per riscoprire la luce e la bellezza dell’armonia fra ogni persona e l’ambiente.

In programma, nei tre giorni di Hearth, ci saranno approfondimenti culturali e d’attualità, come quello sull’agricoltura biologica, sui viaggi sostenibili, spettacoli, con l’esibizione di artisti marchigiani, escursioni, laboratori per adulti e bambini, con partecipazione gratuita a tutte le iniziative. Tra i partecipante anche Davide Biolghini, presidente di CO-energia, che interverrà alla tavola rotonda "Quali alleanze per il biologico".

SCARICA IL PROGRAMMA

Pubblicato in Notizie

Una campagna unitaria di supporto ai produttori biologici che hanno deciso di aumentare la connotazione ambientale, nutrizionale, salutistica e solidale dell’agricoltura italiana. È questo il fulcro dell’accordo nato tra CO-energia, Rete Semi Rurali e Rete Humus (Rete Sociale per la Bioagricultura Italiana), che verrà presentato sabato 16 marzo alle ore 15.30 presso la Chiesa dei Cancelli a Senigallia durante l’incontro "Agricoltura, Cibo, Salute. Cambiano i consumi, un nuovo approccio".

Organizzato dalla cooperativa "La Terra e il cielo", in collaborazione con il comune di Senigallia e CO-energia, l’incontro vedrà la partecipazione di grandi protagonisti nel mondo della salute e dell’agricoltura quali il Prof. Franco Berrino (fondatore dell’Associazione La Grande Via), il Dott. Salvatore Ceccarelli (collaboratore dell’Associazione Rete Semi Rurali) e la dott.ssa Stefania Grando (esperta in miglioramento genetico delle piante).

Il primo intervento unitario della campagna è a sostegno della filiera di produzione della pasta “700 grani” della cooperativa "La Terra e il cielo", frutto della sperimentazione del ‘miscuglio Ceccarelli”, nell’ambito del progetto europeo DIVERSIFOOD (2014-2019), di cui Rete Semi Rurali è partner. Questo particolarissimo tipo ti pasta è prodotto utilizzando varietà di grani provenienti da tutto il mondo, inclusi i progenitori dei frumenti di oggi, veramente antichissimi. Tutte queste varietà hanno un’origine comune, e cioè Aleppo in Siria, dove sono state costituite nel 2009 e da dove sono arrivate in Italia nel 2010, distribuite grazie all’Associazione Italiana di Agricoltura Biologica prima e a Rete Semi Rurali poi.

La pasta “700 grani” è la dimostrazione che si può fare un’agricoltura diversa che assicuri giusti redditi ai diversi operatori della filiera e che si traduce in prodotti che fanno bene alla salute dei consumatori. "Il punto di congiunzione tra biodiversità, cambiamenti climatici e fame nel mondo è rappresentato dai semi. I semi forniscono gran parte della nostra alimentazione (anche quando mangiamo animali, mangiamo indirettamente piante) e l’alimentazione ha grandi conseguenze sulla nostra salute. Perciò parlare dei semi vuole dire parlare della nostra salute. E se qualcuno, come in realtà accade, ha il controllo del mercato del seme limitando la diversità di ciò che viene coltivato,questo comporta una minore diversità di cibo. Questa, a sua volta, è stata messa in relazione con una riduzione della biodiversità microbica del nostro intestino che sembra associata a malattie di natura infiammatoria come l’asma e alcuni tipi di tumori", sostiene Salvatore Ceccarelli, genetista di fama mondiale e ricercatore noto per il "miglioramento genetico partecipativo" delle sementi.

Al termine dell’incontro ci sarà la possibilità di partecipare ad una cena etica e gustosa con i prodotti della Cooperativa "La Terra e il cielo", cucinati dallo Chef Dario Pierandi. Il costo della cena è di 25 euro dei quali 15 saranno devoluti alla Rete Humus. "La Terra e il cielo", oltre ad essere tra i promotori di Rete Humus e protagonista del patto “Adesso Pasta!” con circa 60 GAS, supportato da CO-energia.

Alla “Chiesa dei cancelli” il numero di posti è limitato.

Per informazioni e prenotazioni: 0731 981906

Pubblicato in Notizie

La Terra e il cielo, in collaborazione con il comune di Senigallia e CO-energia, organizza l’evento “Agricoltura, Cibo, Salute”. L’incontro si terrà sabato 16 marzo alle ore 15.30 presso la Chiesa dei Cancelli a Senigallia e vedrà la partecipazione di grandi protagonisti nel mondo della salute e dell’agricoltura quali il Prof. Berrino, il Dott. Ceccarelli e la dott.ssa Grando.

Nell’ottica di ampliare le produzioni, con l’attenzione alla ricerca e all’innovazione, in occasione dell’evento la Cooperativa presenterà la pasta strozzapreti “700 grani” che sarà offerta in degustazione a fine interventi.

Al termine dell’evento ci sarà la possibilità di partecipare ad una cena etica e gustosa con i prodotti della Cooperativa, cucinati dallo Chef Dario Pierandi. Il costo della cena è di 25 euro dei quali 15 saranno devoluti alla Rete Humus (rete sociale per la bioagricoltura italiana).

Per info e prenotazioni: 0731 981906 (alla Chiesa dei cancelli” il n. di posti è limitato)

Scarica la brochure dell'evento

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 30 Gennaio 2019 22:20

Aperto ai soci il bando per la destinazione del FSF

Aperto ai soci di CO-Energia il bando 2019 per la destinazione del FSF 2017

CO-Energia avvia la raccolta di proposte di destinazione del Fondo Solidarietà e Futuro 2017. Frutto della Convenzione con Dolomiti Energia e del patto 'Adesso pasta! con Terra e Cielo, il fondo intende finanziare progetti di economia solidale, presentati da più soggetti collettivi. Il bando è aperto ai soci di CO-Energia e ai partner che hanno stipulato i nostri Patti, gli Accordi e le convenzioni energetiche.

L’entità di finanziamento complessiva ammonta a 7.500 € e prevede un co-finanziamento dei proponenti pari almeno al 20% della quota richiesta .

I progetti sono da presentare entro il 15/3/2019, compilando ed inviando il modulo allegato al Bando, con eventuali allegati illustrativi, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per maggiori informazioni leggere il testo completo del bando.

Cos’è il FSF
Riepilogo delle quote e delle destinazioni dei Fondi negli scorsi anni
I progetti finanziati con il FSF 2015

Pubblicato in Notizie

Prossimi incontri informativi

Nessun evento

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA