Visualizza articoli per tag: sovranità alimentare

Il 12 settembre a Gottolengo (BS) si terrà un incontro organizzato da CO-energia, RES Lombardia e Biocaseifico Tomasoni.

L'iniziativa "Oltre la pandemia: costruiamo comunità r-esistenti" nasce con l'intento di consolidare le 'Comunità sostenibili' collegate a specifici progetti di economia di comunità tramite la costruzione di reti e relazioni territoriali.

Programma

MATTINA 12 SETTEMBRE 2021 
9,30 - Assemblea associazione Amici delle Terre del grana con i GAS bresciani (supporto al Patto Adesso Grana del Biocaseificio Tomasoni e al
progetto territoriale ad esso collegato)
10,30 - Presentazione dei progetti e Dibattito
- Saluti del sindaco di Gottolengo Giacomo Massa
- Adesso Grana e Cooperativa di Comunità Massimo Tomasoni
- AiF - Agricoltura in Filiera Davide Biolghini Co-Energia
- Sistemi di Garanzia Partecipata La Buona Terra
13,00 - PRANZO presso Apicoltura Bertoldosso*

POMERIGGIO 12 SETTEMBRE 2021 
14,30 - Accoglienza e registrazione
15,00 - Presentazione in plenaria dell'incontro - Davide Biolghini per Co-Energia e un/a rappresentante di RES Lombardia
15,30 - Suddivisione in gruppi di lavoro
17,30 - Pausa
18,00 - Restituzione in plenaria dei Gruppi di Lavoro e Dibattito conclusivo
20,00 - CENA presso Apicoltura Bertoldosso

Sulla locandina trovate un QR code per la registrazione all'evento e alle attività. È possibile registrarsi anche al link https://tinyurl.com/formregistrazione

Chi non potrà partecipare in presenza potrà segnalare sul form la partecipazione e quindi registrarsi per l'incontro online che partirà dalle 14,30.

I gruppi previsti per i lavori pomeridiani sono i seguenti:

- Sovranità alimentare e Comunità r-esistenti
- Sovranità energetica e Comunità r-esistenti
- Sovranità monetaria e finanziaria
- Sovranità politica e partecipazione
 
Per qualsiasi informazione o richiesta scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicato in Notizie

Mettiamo in evidenza alcune note sul pre-Summit delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari che è iniziato con un'azione alla FAO di Roma dei movimenti sociali che si oppongono a tale evento. Le iniziative citate sono state presentate nel corso della Tavola Rotonda di "Porte aperte" organizzata dalla coop.va "La Terra e il Cielo" il 17 e 18 luglio 2021 da Luca Bianchi, che lavora presso il "Meccanismo della società civile e delle popolazioni indigene" della FAO.

Nessun Vertice in nostro nome! Il cibo è un bene comune!, giovedì 22 Luglio Ore 10:30
Murga + Flash Mob: smantellare la facciata di un summit fintamente inclusivo e falsamente trasformativo e di far capire che senza il protagonismo delle persone reali e produttori a piccola scala che forniscono il 70% del cibo a livello mondiale il summit è solo un contenitore vuoto. Il motore trasformativo, le soluzioni concrete sono già operative e sono nei territori, nei saperi, nella filiera locale, nella produzione sostenibile, nei diritti umani, ecc,ecc.

Nei prossimi giorni, a partire dal 25 luglio, fino al 28 luglio le organizzazioni della Società civile e dei Popoli Indigeni, che si riuniscono nel Civil Society and Indigenous Peoples Mechanism hanno organizzato una serie di eventi online, per dire No al Summit delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari.

Qui le motivazioni per le quali le Organizzazioni della Società Civile si oppongono al UNFSS:
https://www.csm4cfs.org/policy-processes/challenging-the-food-systems-summit

Potete trovare tutte le informazioni sui differenti eventi a questo sito web dedicato:
https://www.foodsystems4people.org

Qui di seguito una serie di comunicati di alcune organizzazioni partecipanti come:

La Via Campesina
https://viacampesina.org/en/several-social-movements-are-boycotting-the-un-food-systems-summit-will-hold-counter-mobilizations-in-july

Friends of the Earth Intermational
https://www.foei.org/features/un-food-systems-summit-a-sham 
https://www.foei.org/features/junk-agroecology-corporations-co-opting-peoples-solutions-food-crisis-covid-1

Slow Food
https://www.slowfood.com/press-release/hundreds-of-grassroots-organizations-to-oppose-the-un-food-systems-summit

Coventry University
https://www.youtube.com/watch?v=DLa4y4tCyf8

UN Special Rapporteurs on the Right to Food criticizing the UN FSS
http://www.ipsnews.net/2021/03/un-food-systems-summit-not-respond-urgency-reform

Pubblicato in Notizie
Martedì, 06 Luglio 2021 17:45

Aperto il bando per la destinazione del FSF

Sono aperti i bandi per il finanziamento di progetti sostenuti dal Fondo di Solidarietà e Futuro di CO-energia 2018/19.

2 sono le aree tematiche interessate dal bando: sovranità alimentare e sovranità energetica.

Oltre ai soci da quest’anno possono essere ammessi al finanziamento anche soggetti del mondo EcoSol non soci di CO-energia (vedi allegato per i dettagli dei soggetti ammessi).

Il contributo stanziato per ogni area tematica può arrivare ad un massimo di 10.000€ e deve prevedere un co-finanziamento dei proponenti pari almeno al 20% della quota richiesta (in liquidità e/o in ore uomo messe in campo).

Le richieste di adesione vanno inviate entro il 30/07/2021, secondo le modalità indicate nel testo del bando allegato.

Pubblicato in Notizie

Il 17 e 18 luglio 2021 La Terra e il Cielo apre le porte per mostrare i luoghi di lavoro e molto altro.

"Il 17 e 18 luglio 2021 La Terra e il Cielo apre le porte per accogliervi e mostrarvi in semplicità ciò che siamo e che facciamo, per vivere due giorni di emozioni, riflessioni e costruzione degli orizzonti che vorremmo condividere con voi. Dopo questo anno sospeso è arrivato il momento di aprirci e ci incontriamo in estate, quando il sole scalda il corpo e l’anima e rimaniamo incantati per l'abbondanza della natura e per i colori e i profumi sprigionati dal calore.

Dalle visite ai nostri luoghi di lavoro alla musica sotto le stelle, dalla mietitura e trebbiatura del grano alla colazione tipica marchigiana, staremo insieme all’aperto e a contatto con la natura. E poi la Tavola rotonda sul prato per ascoltare i nostri amici: Salvatore Ceccarelli, Stefania Grando, Maurizio Agostino di Rete Humus, Davide Biolghini di Co-Energia, Antonio Lo Fiego di Rete Semi Rurali per condividere i nostri progetti e la ricerca di metodi per lavorare insieme creando solide basi collaborative.

Saranno due giorni emozionanti poiché potrete entrare nel nostro mondo e capire l'importanza, il valore e la bellezza degli alimenti di qualità che nascono dal nostro lavoro che ha radici ben piantate nella terra. Vi aspettiamo per condividere con noi la nostra esperienza ed il nostro entusiasmo. 

Tutte le attività del programma sono gratuite, previa registrazione, con un numero di posti limitato per garantire il rispetto delle misure anti Covid.
Per registrare la vostra partecipazione potete utilizzare il modulo che trovate QUI"

Pubblicato in Notizie
Lunedì, 21 Giugno 2021 05:59

Incontro di presentazione Adesso Grana!

L'Associazione Manto-GAS e CO-energia invitano a un incontro con Massimo Tomasoni e Davide Biolghini martedì 29-06 alle ore 21 per parlare del patto ADESSO GRANA - 500 FORME DI SOLIDARIETÀ, delle modalità di adesione, della Cooperativa di Comunità che prenderà avvio sul territorio bresciano grazie al lavoro della rete e al Fondo di Solidarietà alimentato dal patto.

Per partecipare all'incontro https://tinyurl.com/adessogranamantogas

Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Potete leggere del patto anche sul sito di MAG2 e in un articolo dell'Huffington Post.

Pubblicato in Notizie

La campagna 2021 è già nel pieno delle attività e prima di aggiornarvi sull'andamento vi diamo alcune informazioni sul patto 2020. Il patto 2020 ha portato a un ordine di 12.900 vasetti per circa €37.000 da parte di 38 associazioni/gas/enti di altro genere. E per il patto 2021? Siamo a 12.600 vasetti prenotati e per i quali i produttori hanno appena terminato di emettere le fatture per l’acconto del 40%.

A partire dal mese di ottobre il gruppo misto si è impegnato nella costruzione del prezzo trasparente che, rispetto allo scorso anno, scende più nel dettaglio dei valori, in particolar modo con riferimento ai costi del lavoro, sui quali, soprattutto per la passata, si è riusciti a effettuare un’analisi più precisa.

La novità dell’ordine 2021 è relativa allo strumento di raccolta, poiché si utilizzano i due gestionali PortALGas e GASDotto che partecipano alla sperimentazione della fase conclusiva del progetto SISO, finanziato dal bando 2019 di CO-energia e che riguarda l’interoperabilità tra gestionali.

>>> SCOPRI DI PIÙ SUL PATTO LA BUONA TERRA

DOCUMENTI UTILI
Il patto 2021
ALLEGATO A Costi Trasparenti La Buona Terra 2021
ALLEGATO B Documentazione La Buona Terra 2021
ALLEGATO C Ripartizione produzione e trasformazione LBT 2021
Lettera gruppo misto

Pubblicato in Notizie

Il Des Altro Tirreno promuove un confronto sul progetto La Buona Terra agricoltura sociale in rete.

Interverranno:
Davide Biolghini, presidente CO-energia
Gennaro Ferrillo, Altro Modo Flegreo
Miriam Corongiu, L'Orto Conviviale
Cooperativa Sociale Stalker

L'incontro si tiene online martedì 4 maggio alle ore 21. Per accedere: https://tinyurl.com/DESATilpatto

Pubblicato in Notizie

Mille anni fa era il cereale più impiegato  in assoluto. Nella Germania del nord e in Scandinavia era più diffuso dell'orzo. Ma cosa succederebbe se il pane che mangiate fosse ricavato
da una farina azzurrognola di un cereale con piccoli corni neri?

Ne parliamo giovedì 6 maggio alle ore 21 con:
Federico di Vita - scrittore
Rachele Stentella - Rete Semi Rurali
Linda Sacchetti - biologa nutrizionista
Paolo Paciello - contadino fornaio

L'incontro si tiene on line all'indirizzo: https://tinyurl.com/lasegale

Pubblicato in Notizie

Sono disponibili i materiali della serata di presentazione del patto Adesso grana con il Biocaseificio Tomasoni.

Ricordiamo che come GAS per sottoscrivere il patto sarà necessario intraprendere uno dei seguenti passi:
- associarsi
- far riferimento all'ombrello territoriale di uno dei soci collettivi (8 DES e 2 reti GAS)
- se lombardi ma non aderenti a uno dei 4 DES (Brianza, Varese, Como, Parco Sud Milano) richiamare la convenzione con RES Lombardia
- se di altre regioni aderire proquota alla retegas extraterritoriale.

Per qualsiasi informazione, richiesta o dubbio potete scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

>> Scarica le slides utilizzate da Davide Biolghini (CO-energia)

>> Guarda il video della serata

Pubblicato in Notizie

Rete Gas Veneta incontra CO-energia per conoscere meglio i Patti Solidali e le Convenzioni per le forniture di energia elettrica da fonti rinnovabili al 100% .

L’incontro online si terrà lunedì 17 maggio ore 20,45 con Sergio Venezia, Francesco Tampellini e Micaela Bonfarnuzzo di CO-energia e Massimo Tomasoni del Biocaseficio Tomasoni insieme a Bruno Sebastianelli della cooperativa La Terra e il Cielo racconteranno come produttori l’importanza dei patti solidali per costruire nuove reti e relazioni nel mondo dell’Economia Solidale.

L'incontro si tiene in diretta su piattaforma zoom: https://tinyurl.com/retegasveneto

Pubblicato in Notizie
Pagina 1 di 3

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA