Articoli filtrati per data: Aprile 2020

CO-energia invita i GAS ed i Distretti all'incontro aperto in video conferenza di presentazione del patto sulla filiera del pomodoro LA BUONA TERRA.

L’appuntamento è per giovedì 30 Aprile ore 21.00 e durerà circa un’ora e trenta.

Nato nel 2017 dall'intesa tra l'associazione Altromodo Flegreo e il DES Brianza per offrire ai propri soci la possibilità di acquistare trasformati di pomodori da salsa provenienti da una filiera etica, a partire da quest'anno il patto per La Buona Terra gradualmente si estende ad altri territori. Elemento centrale per questo Patto di Economia Solidale è la valorizzazione del lavoro aggiuntivo, regolare e dignitoso che questa filiera etica, ecologica, solidale e sostenibile del pomodoro riuscirà a creare, in modo particolare su territori dove è rilevante la presenza dello sfruttamento di manodopera in agricoltura.

Intervengono:
Alberta Cardinali (Rete Gas Pattanti Marche)
Fabio Cracco e Luca Bianchi (Gruppo sovranità alimentazione di CO-energia)
Gennaro Ferrillo e Miriam Corongiu (Rete Campana La Buona Terra)
Roberto Bossi (DES Brianza)

Scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ulteriori informazioni e indicazioni per la connessione.

Quali sono le caratteristiche e vantaggi di un Patto tra produttori e consumatori 'responsabili'?

Il comunicato che trovate sotto mostra cosa comporta un patto come Adesso Pasta!:
- da un lato impegna i GAS a un certo quantitativo di acquisti/anno (che alimentano anche un Fondo di Solidarietà) e il produttore a rendere trasparente i prezzi del suo listino
- ma 'regola' anche la trasparenza delle informazioni tra i contraenti.

Quindi, diversamente da quanto avvenuto da parte di altri produttori, La Terra e il Cielo avverte per tempo i GAS che, per le conseguenze delle emergenze in corso, "dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna", sempre biologici e del territorio.

Ciò è previsto dal Patto, a garanzia delle relazioni di fiducia tra le parti.

Cari Gas pattanti,

nella complessità di questo periodo di emergenza sanitaria, per far fronte alle vostre richieste ed esigenze, la cooperativa La Terra e il Cielo ha concordato con voi GAS, di ‘spezzare’ un unico ordine in più spedizioni. Per la cooperativa, ciò comporta un impegno maggiore, in tutte le fasi, sia amministrative che di magazzino, in un periodo in cui, per le disposizioni relative all’emergenza sanitaria, sono state adottate misure per le quali il lavoro subisce dei rallentamenti.

Ora, la situazione eccezionale creatasi, ha come ricaduta positiva sulle difficoltà preesistenti che vi sono note, l’aumento degli ordini dei prodotti. Per rispondere alle richieste, la Cooperativa, dovrà ricorrere a forniture di prodotti realizzati con cereali di provenienza esterna.

Come previsto dal Patto esse saranno “certificate di produzione Biologica Italiana e del territorio”, anzi in primo luogo del territorio marchigiano

L’azione è stata concordata con il Gruppo misto coordinato da CO-energia, che quindi come previsto dal Patto la “comunica tempestivamente ai GAS pattanti”.

Gruppo misto TeC-CoE

È convocazione l'Assemblea Soci, che si terrà il prossimo 18 APRILE tramite piattaforma jit.si.

L'ASSEMBLEA È CONVOCATA PER LE 13.30 e avrà il seguente ODG:
    1) Aggiornamento attività CO-energia 2019: Gruppo Sovranità alimentare, Gruppo Sovranità energetica, Gruppo comunicazione, progetto SISO
    2) Aggiornamento attività RIES e comunicazione relativa alle modalità di relazione con i produttori al riguardo prodotta da RIES
    3) Consuntivo rendiconto economico esercizio 2019
    4) Preventivo rendiconto economico esercizio 2020
    5) Approvazione del programma per l’anno 2020 e attività proposte dal Consiglio Esecutivo
    6) Quota associativa 2020
    7) Varie ed eventuali

Comunicheremo in seguito il link per agganciare la riunione. Su computer basterà selezionare il link, se si utilizza il telefono bisogna prima scaricare una app leggera.

La rete dei GAS marchigiani che hanno sottoscritto il patto solidale Adesso pasta! invita i Gas delle Marche, referenti e gasisti interessati, ad un incontro aperto in video conferenza: “I patti solidali per nuovi orizzonti di comunità”

L’appuntamento si tiene giovedì 16 aprile alle ore 21.30 e durerà circa un’ora e trenta.

Nel contesto dell’attuale emergenza sanitaria che si unisce alla crisi climatica e sociale, ci si confronterà su come i Gas, a partire da pratiche e strumenti innovativi, come i sistemi di relazioni più stringenti e comunitari con i produttori EcoSol, possano costruire nuovi orizzonti comunitari. Mai come ora è visibile a tutti l’importanza del fare rete, della presenza di produttori nei nostri territori, dell’unirsi in progetti attraverso i quali connettersi.

PROGRAMMA
Sergio Venezia (DES Brianza), Fabio Cracco (Gruppo alimentazione CO-energia) Davide Biolghini (CO-energia e RIES), introdurranno con una presentazione di Adesso pasta! e dei patti solidali.
Stefano Catena e Bruno Sebastianelli (cooperativa La Terra e il Cielo) approfondiranno gli aspetti legati alla partecipazione dei Gas al patto e ci daranno aggiornamenti sulla situazione attuale della cooperativa.
Seguirà discussione aperta.

PS: lo strumento che abbiamo deciso di utilizzare è Jitsi. Per partecipare basterà aprire il seguente link: https://meet.jit.si/retegaspattantimarche
Se non avete ancora utilizzato questo strumento, aprite il link un po’ prima sul computer, dal cellulare seguite le istruzioni per scaricare il programma.

Prossimi incontri informativi

Nessun evento

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA