Articoli filtrati per data: Ottobre 2016

Un tunnel per orticoltura attrezzato con dispositivi per apertura laterale e per irrigazione a pioggia che permetta un aumento delle possibilità produttive ampliando i periodi di semina e trapianto. È questo il progetto scelto dall’Assemblea di Adesso Pasta come destinatario dei 3500 euro del Fondo di Solidarietà e Futuro 2014/15, accantonamento di una parte degli utili da destinare a scopi di utilità sociale.

Presentato dal GAS Baggio, “Un tunnel...per uscire dal tunnel” è un’azione concreta di un progetto più ampio, che prevede la nascita di una comunità di supporto all’agricoltura (CSA) nel Distretto Rurale di Economia solidale (DESR) del Parco Agricolo Sud Milano.

L’idea di sostenere la nascita di una CSA all’interno del gas nasce da un’ampia riflessione sul mercato e sull’economia, spinti dalla volontà di intraprendere un’azione critica nei confronti del modello economico-sociale imperante facendo leva su leva su alcuni elementi essenziali per realizzare il cambiamento:

- lo sviluppo di relazioni solidali tra consumatori e produttori nei territori, siano questi cittadini o di campagna o entrambi;

- la promozione di processi di sovranità alimentare che preservino l’uso agricolo e condiviso del territorio (con gestione collettiva dei soci);

- le azioni di sviluppo di comunità che riattivino solidarietà, fiducia e reciprocità.

GAS Baggio intravede nella CSA un’esperienza collettiva “contaminante” e riproducibile, proprio come un “antivirus” da iniettare nel corpo malato della società attuale, che è appunto il tunnel metaforico da cui vogliamo uscire…

L’assemblea ha inoltre deciso di destinare una quota del bando, circa 500 euro, in solidarietà alle vittime del recente terremoto in centro Italia, che verrà versata all’Amministrazione Comunale di Arquata del Tronto, una delle comunità più colpite, con la quale c’è un contatto diretto tramite il GAS Montimar di Senigallia.

Dal 14 al 16 ottobre si tiene a Mira (VE) "Si può fare”, il festival delle economie e delle relazioni solidali, fiera-mercato con esposizioni, mostre e laboratori di buone pratiche su cinque grandi questioni: terra e alimentazione, energia e abitare, mobilità e territorio, lavoro ed economia, consumo e riuso.

Anche CO-energia parteciperà al festival in due momenti nella giornata di domenica 16.

Alle 9,30 si terrà l’incontro “Avete riso abbastanza? Adesso Pasta!” con la presentazione del patto di filiera solidale, alla presenza della nostra associazione e della cooperativa “La Terra e Il Cielo”.

Alle 12,30 verranno invece presentati gli accordi e le convenzioni per fruire di energia al 100% da fonti rinnovabili e per una sovranità energetica dei territori. L’incontro è promosso da CO-energia, Ènostra, Retenergie e Dolomiti Energia.

Per informazioni: http://www.sipuofaremira.it

Prossimi incontri informativi

Nessun evento