Impianti collettivi

CO-energia si pone come obiettivo una filiera dell'energia pulita sostenibile dal punto di vista ambientale e  sociale, dalla fase di produzione a quella del consumo.
Per il consumo, e quindi la sottoscrizione di un contratto di fornitura di elettricità, CO-energia ha individuato due soggetti, per i quali rimandiamo a questa pagina.

Per la fase di produzione, gli obiettivi da raggiungere sono:
- produzione sostenibile di energia da fonti 100% rinnovabili
- impianti a ridotto impatto ambientale e paesaggistico, quindi no a impianti fotovoltaici su terra fertile, e sì all'eolico solo quando rispetta il paesaggio
- proprietà diffusa degli impianti di produzione, in modo che le decisioni possano cadere sotto il controllo e/o l'influenza della collettività
- fare rete con le altre pratiche sostenibili del territorio

Dati questi obiettivi, CO-energia ha individuato in Retenergie il partner che reca in sè questi requisiti. Retenergie infatti prevede:
- produzione di energia da fonti 100% rinnovabili: www.retenergie.it/impianti/mappa-degli-impianti
- ha un codice etico che prevede un ridotto impatto ambientale degli impianti: gli impianti fotovoltaici non su terra fertile, mini-eolico, no a grandi impianti
- è una cooperativa alla quale chiunque può aderire in qualità di socio

Per questo CO-energia ha sottoscritto una dichiarazione d'intenti con Retenergie, che prevede una collaborazione e un percorso comune per la diffusione di una filiera dell'energia pulita.

Retenergie è partner di è nostra, questo permette di chiudere il ciclo di produzione-consumo di energia: Retenergie produce in modo cooperativo l'energia, che ènostra rivende ai soci-consumatori. Approfondisci
 

 
CO-energia propone ai suoi soci aderenti, GAS e DES, la sottoscrizione di quote sociali di Retenergie e la creazione di nuovi impianti collettivi nei propri territori, per una produzione solidale e sostenibile dell'energia.

Per info si può scrivere direttamente a Retenergie.