Non capita tutti i giorni di avere con noi chi ha negoziato per l'Italia alla COP21, la Conferenza mondiale sul Clima tenuta a Parigi lo scorso dicembre. Il suo nome: Grammenos Mastrojeni, già vice ambasciatore in Canada e a Theran.

Vorremmo con lui fare un bilancio di quanto avvenuto a questo vertice in cui sono state fatte indubbiamente dichiarazioni importanti con l’obiettivo a lungo termine della stabilizzazione del clima cercando di rimanere entro i +1,5 gradi alla fine del secolo.

La strada tra mille contraddizioni, sembrerebbe delineata, ma come sempre, se vogliamo che questo veramente si avveri, toccherà “dal basso” controllare e stimolare i decisori politici affinché attuino le loro promesse e, vista la sfida, considerata dal mondo scientifico “il problema dei problemi” , mantengano i loro impegni per la riduzione delle emissioni di gas serra nei prossimi anni.

In questo anche il prossimo appuntamento referendario del 17 aprile, a dispetto dalla parzialità del quesito, è importante. Vogliamo veramente lanciare un segnale a chi, lobbby fossili in testa, ragiona ancora guardando al “business as usual” come se quanto detto a Parigi, fossero solo parole a cui non debbano seguire scelte conseguenti?

L’appuntamento al quale ci invita l'Ecoistituto della Valle del Ticino, socio di CO-energia, venerdì 8 con Grammenos Mastrojeni è uno di quelli a cui non si può mancare. Come del resto a quello di domenica 17 aprile. Ca va san dire... scusate il francesismo.

Ci vediamo venerdì 8 alle ore 21 presso Le Radici e le Ali (Via San Rocco 48) a Cuggiono (MI).

TI ASPETTIAMO!
Vieni anche tu, portati un amico, passa parola.

 

Scarica la locandina in formato pdf: http://win.ecoistitutoticino.org/iniziative/2016/Mastrojeni.pdf
Altre nostre iniziative dell'Ecoistituto Ticino: http://lnx.ecoistitutoticino.org/wordpress/calendario-appuntamenti/

Pubblicato in Notizie

Cambiamenti climatici, un messaggio ai grandi della terra, un impegno per le comunità locali. È questo il titolo della conferenza organizzata dall'Ecoistituto della valle del Ticino di Cuggiono nell’ambito degli eventi in preparazione della Marcia Globale per il clima del prossimo 30 novembre.

Alla conferenza, che si terrà sabato 21 novembre 2015 alle 10 in una delle sale di Villa Rusconi, interverranno, oltre ad associazioni ed amministrazioni locali, Grammenos Mastrojeni, già viceambasciatore italiano a Theran, docente di ambiente e di geostrategia, partecipante al vertice di Parigi per il ministero degli esteri, e Dario Faccini, segretario di ASPO Italia (Associazione per lo Studio del Picco del Petrolio e del Gas).

 

Pubblicato in Notizie

Mercoledì 4 novembre si è tenuto all'Umanitaria di Milano il convegno “Laudato si’- fede, scienza, ragione - Una alleanza per il Clima, la Terra e la Giustizia sociale”, organizzato da Casa della carità (Don Virginio Colmegna) e dal circolo Arci Associazione Energia Felice, al quale ha aderito anche il consorzio Co-Energia insieme ad altre associazioni

Un convegno importante, ricco di stimoli, un ponte tra credenti e non credenti in difesa dei beni comuni, a partire dal clima

La casa della carità e l'associazione Energia Felice hanno pubblicato il documento e la mozione finale, nonché un sintetico filmato con stralci di interventi:
http://www.casadellacarita.org/laudato-si-documento-mozione

http://www.energiafelice.it/documento-finale-del-convegno-sullenciclica-laudato-si/

Pubblicato in Notizie