L’economia solidale a sostegno della cooperativa “La Terra e il Cielo”

"La Terra e il Cielo" una delle principali realtà che hanno fatto la storia del biologico in Italia, impegnata da anni in prima linea insieme alla nostra associazione per promuovere i principi dell’economia solidale, sta attraversando un momento di difficoltà economica e finanziaria.

I motivi della crisi sono da imputare a più fattori:
– l’ingresso massiccio della GDO sul mercato del bio, con proposte di basso prezzo e dubbia qualità;
– la concorrenza sempre più forte fra gli stessi produttori non 'industriali'
– la politica di tutti i distributori, anche specializzati bio, di fare marchi propri e di privilegiarli annullando le specificità territoriali dei prodotti
– il momento di passaggio fra le generazioni di lavoratori nella cooperativa
– la scarsità di risorse finanziarie a disposizione rispetto alle necessità.

La cooperativa, con i suoi cento soci, piccoli agricoltori bio, con i suoi lavoratori e con il suo nuovo consiglio di amministrazione, non vuole arrendersi e vorrebbe superare questo momento difficile.

Un’analisi dei bilanci e delle strategie per il rilancio di "La Terra e il Cielo"  è stata effettuata dalla cooperativa di finanza solidale Mag2, che ha già aperto una linea di credito a favore dei soci conferitori.

Insieme alla rete regionale dei GAS marchigiani abbiamo deciso di non lasciare sola la cooperativa e di sostenerla.

Le modalità di sostegno alla cooperativa sono 3

1. "SOS-teniamo La Terra e il Cielo, insieme”: caparra su acquisti dei prodotti della cooperativa
>> SCOPRI COME FARE

2. Diventa socio sovventore!
>> SCOPRI COME FARE

3. Adesione al progetto "Adesso pasta!": fornitura ai GAS della pasta della cooperativa sottoscrivendo un patto solidale
>> SCOPRI COME FARE

La perdita di una realtà significativa, come quella di "La Terra e il Cielo", sarebbe un grave danno per tutti noi, per il territorio marchigiano, per l’ambiente, per la salute, per la cultura agro-ecologica.

Non lasciamo soci e lavoratori della cooperativa da soli, sentiamoci co-produttori, uniamo le forze ed aiutiamoli a superare insieme questo momento difficile.

CONTATTI

Se vuoi partecipare alle attività di CO-energia informati presso il referente del tuo GAS/DES o scrivi a:

info@co-energia.org

*

CERCA